Come cancellare i messaggi Whatsapp inviati per errore

Come cancellare un messaggio da Whattsapp: ragazza che si morde le dita

Il 26 Ottobre di quest’anno la WABetaInfo (una delle fonti più autorevoli in materia social network, che più volte ha anticipato l’arrivo di nuove funzioni per facebook e whatsapp mediante i suoi seguitissimi tweet) ha annunciato l’attesa novella: finalmente sarà possibile cancellare i messaggi inviati per errore sulle nostre chat Whatsapp, con un semplice click.

Come prevedibile, la notizia ha fatto in pochissimi minuti il giro del pianeta, poiché la possibilità di ritirare un messaggio inviato per errore alla chat (o al contatto) sbagliata è un’opzione che più volte è stata richiesta a gran voce dagli utenti del social network.

Finalmente si può cancellare un messaggio!

Whatsapp è una delle applicazioni più utilizzate in ambito social, ma la mancanza di questa opzione ha da sempre sollevato insistenti interrogativi riguardo al motivo per cui gli ideatori del diffusissimo social network abbiano, fino ad ora, negato ai loro utenti la possibilità di tornare indietro in caso di errore.

Del resto basta un attimo per inviare il messaggio sbagliato al contatto che mai avremmo voluto lo leggesse.

Ma come funzionerà questa nuova, attesissima, opzione Whatsapp?

Aspettando l’icona del cestino: tutti i segreti della nuova funzione Whatsapp

Stando alle indiscrezioni rilasciate su Twitter, cancellare i messaggi inviati per errore su whatsapp sarà semplicissimo: ti basterà cliccare sul messaggio che desideri rimuovere e premere la nuova icona del cestino, che apparirà solo dopo aver effettuato i dovuti aggiornamenti dell’applicazione.

La nuova opzione dovrebbe essere disponibile da subito per tutti i maggiori sistemi operativi smartphone, in particolare sui dispositivi iPhone, Android e Windows Phone.

Una delle condizioni necessarie affinché le modifiche a messaggi già inviati possano essere effettuate, tuttavia, sarà la presenza di applicazioni aggiornate sia da parte del mittente del messaggio, sia da parte del destinatario.

Qualora il messaggio venisse inviato a un gruppo con utenti multipli, inoltre, sarà necessario che tutti i partecipanti alla chat dispongano dell’ultima versione dell’applicazione.

Considerando la significativa rivoluzione che questa importante opzione porterà all’uso di Whatsapp, tuttavia, non abbiamo dubbi riguardo alla tempestività con cui ci appresteremo ad aggiornare i nostri telefoni non appena la nuova versione di Whatsapp sarà rilasciata.

Cancellare sarà possibile, ma attenzione alle limitazioni!

Stiamo aspettando quindi per vedere in pratica come cancellare messaggi whatsapp inviati per errore e, una delle domande che gli utenti si stanno ponendo in questi giorni con più frequenza è la seguente: “quali saranno le limitazioni del servizio?”.

La prima, piuttosto ovvia, è che il tuo messaggio potrà essere ritirato solo se il tuo interlocutore non lo avrà ancora visualizzato: in questo caso, sulla sua chat sarà comunque visibile una traccia del tuo messaggio, ma il contenuto non sarà più visibile (al suo posto ci sarà una notifica che indicherà l’avvenuta cancellazione del messaggio da te inviato).

Inoltre, se il tuo messaggio sarà inviato in una chat di gruppo, basterà la visualizzazione da parte di uno solo dei suoi componenti per annullare la possibilità di ritirarne il testo.

Molto interessante, infine, la scelta del tempo limite a disposizione per cancellare i messaggi: indipendentemente se venga o meno visualizzato, avrai solo 7 minuti per renderti conto del tuo errore e porvi rimedio.

Sarà un tempo sufficiente per tornare indietro? Tu che ne pensi? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>