Cellulari per anziani: caratteristiche e funzionalità

Cellulari per anziani: consigli per l'acquisto
Se 20 anni fa nessuno ne avvertiva la necessità adesso, invece, risulta difficile farne a meno.

Stiamo parlando dei telefoni cellulari, apparecchi che ormai hanno assunto molteplici funzionalità, diventando praticamente indispensabili.

In seguito a questo trend sono nati anche i telefoni cellulari per anziani, apparecchi semplificati e con i tasti più grandi, ideali per le persone poco avvezze alla nuova tecnologia smart.

Molte persone hanno i genitori in là con gli anni e spesso soli in casa, così preferiscono dotarli di un apparecchio da portare sempre con loro, che funzioni anche da segnale di emergenza in caso di bisogno improvviso.

Cellulari per anziani: caratteristiche tecniche

Inutile a dirsi: i cellulari per anziani sono pensati per essere utilizzati da una fascia di persone che hanno bisogno di effettuare chiamate vocali, sentire bene la suoneria, leggere con chiarezza il display e poter digitare nella tastiera vedendo bene e senza rischiare di premere un pulsante sbagliato.

Solitamente assente in questi dispositivi mobili è proprio la connessione a internet.
Già è difficile per molti accettare l’idea del telefono cellulare, figuriamo collegarsi alla rete.
Un’utopia che appesantirebbe inutilmente le tariffe telefoniche.

Un’altra “dimenticanza” ad hoc è quella dello schermo touch: quello che viene percepito come una veloce e pratica applicazione può rivelarsi una grande difficoltà per un’utenza più matura.

Attenzione però. Esistono anche cellulare per utenti senior avanzati. Vediamone un esempio di seguito.

Smartphone per senior Trevi RELAX 90 Touchscreen

TELEFONO CELLULARE 3G FACILE CON TASTI GRANDI E TOUCHSCREEN TREVI RELAX 90
Proprio per chi è senior, ma ha voglia di confrontarsi con la tecnologia è stato pensato lo smartphone Trevi Relax 90 senior phone con display LCD touchscreen da 2.8 pollici, ideale per garantire una visione migliore durante l’uso.

Inoltre, grazie al sistema operativo Android 4.4.2, si possono usare le applicazioni WhatsApp e Facebook, nonché sfruttare la doppia fotocamera, per rimanere al passo con il “real time” del del mondo social.

Cosa lo rende ideale per chi non è super smart? I tasti retroilluminati di grandi dimensioni, la funzione SOS e quella di Richiamo Rapido.

I vantaggi di possedere un telefonino creato per i senior

Nel mercato si è creata una diversificazione nei prodotti che si muove in direzioni completamente opposte a seconda del target di utenza: cellulari sempre più piccoli e ipertecnologici per i consumatori giovani e sempre più grandi e semplificati per gli anziani.

Anche gli schermi ad alto contrasto supportano la facile comprensione di un telefono cellulare e garantiscono il risultato finale: poter effettuare una telefonata in pochi e semplici passaggi.

Nella società contemporanea, sempre più globalizzata e dalle frontiere aperte, il cellulare si colloca come la principale via di comunicazione per restare in contatto con le persone care e dimostrare loro il proprio affetto: difficile rinunciarvi per chi è solo.

Funzionalità aggiuntive utili alle persone anziane

I telefoni cellulari hanno delle funzioni basilari simili ma, per i consumatori senior alcune caratteristiche risultano molto utili. Tra queste bisogna sottolineare la possibilità di impostare nei cellulari per anziani dei numeri dei familiari, contattabili immediatamente tenendo premuto il tasto numerico corrispondente.

Altra caratteristica fondamentale, in caso di bisogno o di malessere, è la funzione SOS integrata: con la semplice pressione del dito sul pulsante rosso solitamente presente nel dorso del telefonino.

Un altro vantaggio del cellulare per anziani è quello di chiamare una persona cara non attraverso la digitazione del numero o il richiamo dalla rubrica, ma pronunciando il nome a voce alta. Un’opportunità da sfruttare soprattutto se si hanno problemi alla vista o tremolio alle mani.

I tasti di grandi dimensioni e retroilluminati, combinati con le funzionalità radio, calendario, sveglia, calcolatrice, torcia con led e bluetooth, rendono completo un dispositivo mobile per anziani.

Cellulare per anziani: consigli sulla scelta di marche e modelli

Le funzioni ridotte giustificano il prezzo contenuto di questi telefoni cellulari che, oltre a essere solidi, pratici e leggeri sono anche curati nell’estetica. Tra le marche maggiormente attente all’utenza “over” si possono citare Alcatel, Ngm, Brondi e Panasonic. Con le medesime funzioni si trovano anche i cellulari per anziani con apertura “a conchiglia” prodotti dalla TTfone Venus e Pluto.


Approfondisci l’argomento leggendo il post su “Come scegliere un cellulare per anziani con tasti grandi“.


Cellulare per Anziani TREVI MAX 24

Cellulare per anziani tasti grandi Trevi Max 24

Per i “nonni” che non hanno bisogno di funzioni smart come la connessione a internet, ma solo caratteristiche basilari, quali Calendario, Sveglia, Calcolatrice, o di aiuto all’uso come la ripetizione vocale dei numeri durante la composizione ecco questo cellulare dai tasti grandi TREVI MAX 24, per “vedere meglio”.

Acquistalo ora su Amazon

Telefono Cellulare per Anziani a conchiglia Trevi Flex 50 Nero


Scopri tutti i nostri cellulari per anziani in questa pagina!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>