Come aggiornare i contatti WhatsApp

Come aggiornare i contatti su Whatsapp

Hai aggiunto un nuovo contatto alla rubrica del tuo smartphone ma non riesci a visualizzare lo stesso contatto su WhatsApp?

Di solito ti basta aggiornare automaticamente per risolvere il problema.

Nel caso in cui, nonostante tale intervento, la situazione non cambi, di seguito ti spiego come aggiornare i contatti su WhatsApp.

Come aggiornare i contatti WhatsApp

Sapere come aggiornare contatti su WhatsApp è essenziale se desideri sfruttare al meglio l’app di messaggistica più diffusa in Italia.
Innanzi tutto devi sapere ottenere velocemente l’ultimo aggiornamento disponibile.

Procedura per dispositivi iOS

Nel caso in cui il tuo smartphone si avvalga del sistema operativo iOS, ti sarà sufficiente fare i seguenti passi:
entra nelle “Impostazioni” del tuo smartphone,
scorri l’elenco alla ricerca della voce “WhatsApp”,
apri una nuova pagina, all’interno della quale dovrai selezionare “Contatti”, abilitandoli.

Procedura per dispositivi Android

Anche per i dispositivi che utilizzano Android la procedura è molto semplice.

  1. Vai sul menu “Impostazioni”;
  2. premi su “App e notifiche”;
  3. clicca “Autorizzazioni app”;
  4. scegli, nella pagina che si aprirà, “Contatti”;
  5. metti la spunta al fianco di “WhatsApp” per dar luogo alla sincronizzazione automatica.

Sincronizzazione manuale

Tuttavia, potresti dover intervenire manualmente per sincronizzare la rubrica, un’operazione da fare direttamente all’interno di Whatsapp.

  1. Lanciata l’app, clicca sull’icona per creare un messaggio.
  2. Prosegui premendo sui tre “puntini” posti in verticale (li troverai in alto a destra).
  3. Apparirà davanti ai tuoi occhi un menu caratterizzato da una serie di opzioni. Scegli “Aggiorna” per sincronizzare i contatti di WhatsApp con quelli presenti nella rubrica del tuo smartphone.

Perché un contatto non appare su WhatsApp?

Quali sono le principali motivazioni alla base della mancanza di uno o più contatti su WhatsApp?

  • l’assenza dell’aggiornamento automatico
  • gli eventuali problemi con l’applicazione di messaggistica
  • la mancanza dei permessi necessari per avere accesso ai contatti

Nel corso dell’installazione di una nuova app all’utente sono richiesti dei permessi. Sono questi ultimi a rendere possibile l’accesso ad alcune specifiche funzionalità. Una delle autorizzazioni è quella che consente di accedere alla rubrica. Negandola, per errore, i contatti WhatsApp non potranno aggiornarsi.

Limitazioni e assenza di prefisso: cosa devi fare?

Un altro fattore alla base della mancanza di un contatto su WhatsApp è rappresentato dalle limitazioni.

Vuoi verificare se tali limitazioni siano effettivamente attive?

Dalle “impostazioni”, scegli “Tempo di utilizzo”, quindi “Limitazioni app”.
Qualora una di queste ultime sia presente, cliccala e seleziona “Elimina limitazione”.
Per concludere entra in “Tempo di utilizzo” e “Contenuti e privacy”.
Se il pulsante è acceso impostalo su “OFF”.

Anche l’assenza del prefisso internazionale (+39) potrebbe rendere impossibile la visualizzazione di un contatto su WhatsApp. Nel caso, aggiungilo al numero salvato in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>