Come disattivare Whatsapp momentaneamente

Come disattivare Whatsapp

Viviamo nell’era degli smartphone e dei tablet, ed essere sempre in contatto con amici e colleghi è ormai una necessità improrogabile per tutti. Può accadere però di avere l’esigenza di rendere Whatsapp momentaneamente inattivo, senza per questo perdere messaggi e avvisi o, peggio ancora, dover chiudere l’account.

Quando la reperibilità su Whatsapp può essere fastidiosa

Whatsapp è sicuramente un’applicazione utile, che consente di inviare e ricevere una serie infinita di messaggi, foto e video in maniera totalmente gratuita. Tra le moltissime funzioni di cui questa applicazione dispone però, non c’è la modalità Logout.

Infatti una delle principali caratteristiche di Whatsapp è proprio quella di rendere i propri utenti sempre reperibili (vedi l’orario di accesso e la doppia spunta blu di fianco al nome del contatto in chat, per indicarti che ha visualizzato il tuo messaggio).

Vi possono però essere occasioni particolari in cui questa reperibilità costante può causare disagio. Pensiamo al momento in cui siamo a scuola, al lavoro o magari in riunione.

Se ti stai chiedendo come disattivare Whatsapp in queste situazioni nessuna paura, attraverso il menù Impostazioni è possibile disattivare momentaneamente la messaggistica, sia per singoli utenti, gruppi o per chiunque. Vediamo insieme come fare 😉

Come disabilitare le notifiche Whatsapp

Senza dover ricorrere a misure estreme, con la chiusura del tuo account, puoi limitare il fastidio degli avvisi che segnalano i messaggi ricevuti. Nell’impostare questa opzione puoi scegliere se attivarla per tutti i messaggi in arrivo (generica) oppure renderla efficace solo per alcuni amici (selettiva).

Per farlo ti basterà accedere alla scheda Chat e scegliere per quali persone disattivare le notifiche.
Tieni premuto il contatto e apparirà una spunta con nuovo menu in alto. Clicca l’icona dell’altoparlante barrato.

Potrai decidere anche per quanto tempo rendere prive di suoni le notifiche per quello o quegli utenti, scegliendo tra periodi di tempo che vanno da 8 ore a una settimana o un anno. Attiva la modalità Silenzioso togliendo la spunta alla voce Mostra notifiche.

Disabilitare Whatsapp su Android

Se possiedi un dispositivo mobile con sistema Android potrai comunque disabilitare Whatsapp in maniera temporanea, senza dover necessariamente spegnere il telefono se ti trovi in situazioni dove il messaggio sonoro emesso al ricevimento dei messaggi può causare fastidio.

Per disattivarlo ti sarà sufficiente accedere al menù Impostazioni del tuo smartphone (lo trovi all’interno dell’icona con l’ingranaggio), e selezionare la funzione Audio e notifiche.
Fatto questo dovrai scegliere Notifiche App e successivamente spostare la levetta relativa all’opzione Blocca su On. In questo modo avrai bloccato tutta la messaggistica.

Se invece vuoi soltanto eliminare il suono o la vibrazione, sempre dal menù Impostazioni dovrai accedere alle Notifiche. Da qui potrai impostare il Tono Notifiche dei messaggi prima su Media Storage e poi su Nessuna.

Ricordati poi di disattivare con lo stesso procedimento anche le notifiche relative ai gruppi ed eventualmente alle chiamate in arrivo.

Se oltre alla suoneria vuoi eliminare anche la vibrazione, potrai farlo inserendo la modalità Spenta sempre dallo stesso Menù, scegliendo stavolta la funzione Vibrazione.

Bloccare Whatsapp temporaneamente

Se vuoi tenere smartphone e connessione dati attivi, ma Whatsapp disabilitato per questioni di privacy personale (senza perdere messaggi in entrata), dovrai accedere alle impostazioni generali del tuo smartphone. Come dicevo all’inizio da quelle dell’applicazione non è possibile infatti effettuare un logout, come puoi fare per esempio con Skype.

Una volta che sarai nelle tue Impostazioni vai nella sezione di Utilizzo Dati e scorri le app finché non arrivi a Whatsapp. Cliccaci sopra e fai tap su ON alla voce “Limita dati app in background (disabilita dati in background su reti cellulari)”.


Se l’articolo ti è stato utile metti un like! Grazie e al prossimo mercoledì 😉


16 commenti su “Come disattivare Whatsapp momentaneamente

  • monica bormetti scrive:

    E’ proprio vero che disattivare WhatsApp ogni tanto fa bene, non solo al lavoro e a scuola, io aggiungerei anche in vacanza! L’altro giorno leggevo un articolo a proposito di vacanza digital-free e penso a quanto farebbe bene farsi un viaggio del genere 🙂

    Rispondi
  • Pensa che nel 2017 ci sono ancora (poche) persone come me che non l’hanno mai installato e, pensa in pò sono ancora vivo e contento…

    Rispondi
  • riccardo scrive:

    sarebbe possibile bloccare tutti i messaggi dei numeri che non appaiono nella propria rubrica?
    in sostanza: non ricevere messaggi da numeri sconosciuti o anonimi?

    grazie

    Rispondi
    • Ciao Riccardo,
      grazie della domanda.
      Certo, bloccare contatti sconosciuti è facile. Quando ricevi un messaggio da chi non conosci, all’interno della stessa finestra di chat ti appaiono diverse opzioni, tra le quali “Blocca”. Dalle stesse opzioni puoi anche aggiungere il numero ai contatti.
      Se invece il contatto che vuoi bloccare è in rubrica devi aggiungerlo alla lista di blocco. Per farlo accedi a WhatsApp > Impostazioni > Account > Privacy > Bloccati, quindi clicca sul pulsante Aggiungi.
      Tutto chiaro?

      Rispondi
    • Ciao Mary,
      la risposta se ho capito bene la tua domanda è alla fine dell’articolo:
      “Una volta che sarai nelle tue Impostazioni vai nella sezione di Utilizzo Dati e scorri le app finché non arrivi a Whatsapp. Cliccaci sopra e fai tap su ON alla voce “Limita dati app in background (disabilita dati in background su reti cellulari)”.

      Rispondi
      • Giovanni scrive:

        Con questa procedura potrò essere connesso ad internet ma se mi invieranno un messaggio vedranno una sola sputa? (Vedranno che il messaggio non è stato consegnato?)
        Su iPhone come si fa?

        Rispondi
        • Ciao Giovanni,
          per disattivare tutte le notifiche di WhatsApp su iPhone, avvia l’applicazione, clicca nella scheda Impostazioni e seleziona l’icona Notifiche dal menu. Metti OFF le levette relative alle notifiche per messaggi, gruppi e chiamate.
          Invece se vuoi solo disattivare la conferma di lettura dei messaggi fai così: dal menu impostazioni seleziona “Account”. Vai su Privacy, deseleziona l’opzione “Conferme di lettura” e sei a posto. L’impostazione non ha effetto sui gruppi, in cui le conferme di lettura resteranno attive.
          Infine per disattivare la data di ultimo accesso dalle impostazioni clicca sempre Account. Vai su Privacy, clicca l’opzione “Ultimo accesso” e scegli di non far visualizzare l’informazione a nessuno.

          Rispondi
  • Alessandra scrive:

    Se ascolto una nota vocale senza mettere la modalita’ aereo, ma “disabilitando la connessione di whatsapp dalle app in rete” la spunta blu didiappare onferma d’acolto appare ugualmente alla persona?
    Per logica se dalle impostazioni levo la connessione, avendo pero’ internet sul cell per le altre no, ma nei fatti quando levo la connessione di whatsapp dalle impostazioni invece che mettere aereo, vedo che mi escono scritte tipo “hai ricevuto messaggi su whatsapp”

    Quindi questo e’ il mio dilemma, ripeto, tenendo internet sul tel, ma togliendolo solo dalle impostazioni all’ app di whatsapp, se sento la nota vocale l’altra persona se ne accorge????

    Rispondi
  • Elisabetta scrive:

    Io sto cercando un app o un modo per bloccare il fine settimana o la sera i contatti di Whatsapp con cui lavoro. In modo semplice veloce e dove loro non si accorgono. E come se fossero tutti in un gruppo il lunedì riabilitato. Esiste una cosa così? Grazie

    Rispondi
  • Ciao…una domanda: se invio sms su un gruppo ma una delle persone di questo gruppo non ha connessione, quando quest’ultima tornerà on line, potrà leggere i messaggi ricevuti in chat mentre era senza internet? Anche se nel frattempo, e solo dopo l’invio di questi messaggi, ha disconnesso whatsapp e non ha mai impostato il backup? Domanda un po’ contorta che ho cercato di rendere più chiara possibile….perdonatemi!

    Rispondi
  • Ciao ragazzi
    Io non riesco a disattivare watsuppp
    Non ho la voce ‘limita dati etc’’
    In impostazioni, app watsupp,
    Ho le voci ‘aggiorna in background’ e ‘dati cellulare’.
    Li ho comunque disabilitati entrambi, ma non succede nulla.
    Che cosa mi suggerite? Ho un iPhone. Grazie mille. Ciao Elsa

    Rispondi
    • Ciao Elsa,
      vuoi disattivare WhatsApp nel senso che non vuoi ricevere notifiche relative ai messaggi che ti arrivano?
      In tal caso devi aprire WhatsApp, recarti nel menu Impostazioni > Notifiche dell’applicazione e spostare su OFF le levette relative a tutti i tipi di notifica (messaggi, gruppi e chiamate).
      Ciao

      Rispondi
  • Ciao si può disattivare un contatto in whatsapp per un giorno, ma poi quando viene riattivato ricevere lo stesso i messaggi che questo contatto ha mandato, quando era bloccato? Grazie ciao Mara

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>