Giradischi portatile: il piacere del vintage moderno

Giradischi portatile e ragazza con vinili
Il giradischi non è solo un oggetto vintage destinato a collezionisti o ai nostalgici del vinile.

Ormai da qualche anno, infatti, stiamo assistendo a un vero e proprio revival del giradischi, scaturito dall’uscita di nuovi modelli che abbinano la moderna tecnologia digitale al fascino intramontabile dei grammofoni.

Tali dispositivi sono oggi dotati di connessioni USB/MP3 e di jack audio per cuffie e altoparlanti, ma la novità principale è senza dubbio un’altra. Nell’era degli MP3 e degli smartphone “tuttofare” tornano di moda i giradischi portatili, capaci di coniugare il fascino di uno strumento vintage con le moderne tecnologie… tutto sempre a portata di mano.

Una valigetta ricca di sorprese

Il giradischi portatile è un dispositivo poco più grande di una classica ventiquattrore che integra al suo interno tutto l’occorrente per la riproduzione di dischi in vinile da 33, 45 o 78 giri.

Le sue dimensioni compatte e il peso ridotto, spesso inferiore ai 3 Kg, ti consentono di trasportarlo ovunque e in tutta comodità, senza alcun problema d’ingombro.

Osservandone le dimensioni esterne e la leggerezza, sembra impossibile che al suo interno possa nascondersi un giradischi vero e proprio con tanto di altoparlanti integrati, capace di dare nuova vita ai tuoi vecchi vinili.

Come tanti altri dispositivi portatili, anche il grammofono portatile monta una moderna batteria agli ioni di litio in grado di garantire un’ottima autonomia, che nei modelli più pregiati può addirittura superare le 10 ore.

Questa dispositivo è in grado di offrirti un ricco corollario di funzionalità davvero utili non solo per l’ascolto della musica, ma anche per il backup dei vecchi dischi in vinile. Ecco, dunque le più interessanti:

  • Compattezza, eleganza e sobrietà
  • Peso ridotto, compreso fra i 2,7 e i 3,5 Kg
  • Compatibilità con i principali supporti in vinile (33, 45, 78 giri)
  • Fino a 10 ore di autonomia d’uso grazie alle batterie integrate
  • Porta USB per digitalizzare i vinili tramite PC

Caratteristiche tecniche dei giradischi portatili

I giradischi portatili sono la sintesi tra la moderna elettronica di precisione e i classici strumenti analogici, che per anni hanno reso possibile la riproduzione di brani musicali incisi su disco.

Come i suoi antenati, anche il giradischi portatile funziona per mezzo di una cinghia in gomma che attiva la puleggia del piatto superiore, garantendo un bilanciamento perfetto e l’assenza di disturbo nonostante la miniaturizzazione dei componenti.

Pure sui modelli più economici puoi trovare generalmente degli adattatori per i dischi da 45 o 78 giri, che ti consentono di ampliare le possibilità di riproduzione supportando tutti i principali formati in vinile.

All’interno della valigetta, solitamente nella parte frontale, figurano due altoparlanti di varia potenza che garantiscono una buona diffusione del suono anche in ambienti piuttosto grandi. Come sempre, i modelli più costosi integrano componenti di qualità superiore e sono in grado di assicurarti le migliori performance per un utilizzo più spinto.

Dal vinile al digitale: la magia del giradischi portatile

L’altra grande novità introdotta dai moderni giradischi portatili, tuttavia, è la connettività USB e l’integrazione con i software di conversione audio.

Ciò significa che acquistando un giradischi portabile potrai comodamente digitalizzare tutti i tuoi vecchi dischi in vinile, salvando i tuoi pezzi pregiati nel formato che preferisci.

Tali dispositivi sono infatti in grado d’interfacciarsi con alcuni software specifici che ti consentono di digitalizzare qualsiasi disco in pochi minuti e da qualunque postazione. Per fare questa operazione ti basterà semplicemente collegare il giradischi al tuo PC e usare il software di conversione fornito in dotazione.

Giradischi Portatile Sally TREVI TT 1020 BT

Sally è un elegante giradischi portatile di solo 2,7 kg, pensato per gli amanti dei vinili e per chi vuole stupire amici o ragazze con un oggetto innovativo coinvolgente.

Grazie alla funzione encoding puoi registrare la musica dal giradischi a una chiavetta USB. In questo modo puoi scegliere di lasciare a casa i tuoi vinili più preziosi per non correre il rischio di rovinarli o danneggiarli. Attraverso la modalità bluetooth inoltre ascolti la tua musica su smartphone, pc e anche tablet.


Clicca qui per acquistare il giradischi portatile Sally!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>