Radio sveglia elettronica: quale scegliere

Radio sveglia elettronica: guida alla scelta

In più di un’occasione, sentendo suonare la sveglia a un volume esagerato, avrai trattenuto a stento l’istinto di prenderla e lanciarla lontano dal letto.

Se il tuo sonno è piuttosto pesante, invece, ti sarà capitato di svegliarti molto presto per il timore di non sentirla suonare.

Proprio per questi motivi, la scelta della radio sveglia elettronica deve essere compiuta con consapevolezza, tenendo conto delle tue esigenze personali.

Ad esempio, se ami la musica, un modello di sveglia dotato di radio potrà risvegliarti dolcemente, permettendoti di iniziare la giornata con la carica giusta.

Nelle prossime righe potrai leggere qualche suggerimento per portare a termine il tuo acquisto in piena soddisfazione.

Acquista con criterio per risvegli meno traumatici

Se la maggior parte delle radio sveglie in commercio sono digitali, ancora oggi non sono pochi i consumatori che continuano a preferire i modelli analogici.

Indipendentemente dalla categoria, prima di procedere all’acquisto dovrai tenere in considerazione una serie di elementi. I più importanti sono:

  • Design
  • Stabilità
  • Solidità
  • Luminosità del display

Inoltre, in base alle tue necessità dovrai verificare la presenza o meno di:

  • Tasto “snooze”
  • Timer
  • Doppio allarme
  • Volume graduale

Le principali funzioni delle radio sveglie

Radio Sveglia Elettronica TREVI RC 832

Per quanto riguarda il design, valuta lo spazio a disposizione sul tuo comodino. Esistono sveglie da comodino estremamente compatte, ma anche modelli più grandi, destinati a comodini ampi, o dotati di sufficiente spazio libero.

La stabilità e la solidità sono fattori da non sottovalutare. La maggior parte delle volte la sveglia porta a svegliarsi di soprassalto. Pertanto, trovare il tasto giusto per spegnerla potrebbe portarti a urtare il comodino, con il rischio di far finire la sveglia a terra.

Ricordati che i modelli che si sviluppano orizzontalmente, pur richiedendo uno spazio maggiore, sono inevitabilmente meno soggetti a possibili cadute.

A livello di luminosità, meglio optare per una sveglia che disponga di un display regolabile da questo punto di vista.

Soprattutto se soffri di insonnia, o se hai un sonno leggero, una luce eccessivamente intensa non è particolarmente indicata. In tal caso, potresti optare per una radio sveglia con display a cristalli liquidi, illuminabile solo al momento del bisogno.

Il mercato propone anche modelli in grado di proiettare l’ora direttamente sulla parete.

Dal tasto snooze al Bluetooth: l’evoluzione della radio sveglia

Radiosveglia TREVI HY 870 BT

Negli ultimi anni, la radio sveglia elettronica si è arricchita di diversi elementi. Molto diffuso è il tasto “snooze”, attraverso il quale è possibile far ripartire l’allarme della sveglia, una volta spento, a intervalli regolari. Questo ti eviterà di riaddormentarti. Importante è il posizionamento di tale tasto; quando si trova nella parte anteriore si rivela molto più semplice da individuare al buio.

Una sveglia dotata di timer ti consentirà di impostare orari diversi in base al giorno della settimana.

Il doppio allarme, invece, è utile per chi dorme accanto alla propria dolce metà, soprattutto se gli orari di lavoro non coincidono. Infatti, il doppio allarme ti permetterà di programmare sulla sveglia due orari differenti.

In mancanza di questa funzione potrai optare per un modello di sveglia a volume graduale.

Come già indicato in precedenza, le sveglie dotate di radio potranno svegliarti, ma anche farti scivolare nel sonno la sera precedente, al suono dei tuoi brani preferiti.

Ultimamente, sono sempre più numerose le radio sveglie elettroniche che, grazie alla connessione Bluetooth, possono interfacciarsi con tablet, smartphone e pc.

Inoltre, tramite l’ingresso USB e la micro-SD puoi ascoltare le tue playlist di file MP3.

In commercio troverai anche delle dock-station per cellulari con funzione non solo di ricarica, ma anche di radio sveglia. Si distinguono per l’ottima qualità audio e per la facilità di gestione dei file multimediali.


Scegli la tua radio sveglia elettronica preferita!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>