Soundbar vs Soundbase: il cinema a casa tua

Soundbar vs soundbase

Le nuove televisioni ultra piatte sono più leggere e hanno immagini molto migliori rispetto a quelle tradizionali, ma hanno meno spazio per le casse audio. Dunque la qualità e la potenza sonora viene penalizzata.

Per amplificare le prestazioni audio della tua Tv puoi quindi scegliere tre strade:

  1. Impianto Home Theatre
  2. Soundbar
  3. Soundbase

Gli impianti Home Theatre 2.1 (Dolby surround, con 2 satelliti e un subwoofer) o 5.1 (Dolby Digital, con 2 satelliti dietro la posizione di visione + 3 satelliti davanti + il subwoofer), se di alta qualità, sono il meglio dell’amplificazione sonora, ma richiedono spazio e costi molto maggiori rispetto alle soundbar e soundbase.

D’altro canto se una soundbar e una soundbase non ti possono offrire i livelli audio di un sistema Home Theatre assemblato, con un massimo di duecento euro puoi migliorare di molto il pessimo audio di molte televisioni, portando la tua esperienza cinematografica a un livello superiore.

Dunque dovrai orientare la scelta anche su parametri quali la semplicità d’uso e l’estetica.

Soundbar vs soundbase

Se vuoi goderti i tuoi film in Blu Ray con un’esperienza sonora amplificata, ma senza esagerare con i costi e l’esperienza da alta fedeltà (con le difficoltà di derivazioni annesse), ti trovi davanti a questa scelta: soundbar o soundbase?

Pochi anni fa avresti potuto optare solo per la soundbar, ma oggi il mercato delle soundbase è letteralmente fiorito.

Vediamo di tracciare insieme le principali differenze tra soundbar e soundbase, così da poterti essere d’aiuto nella scelta dell’accessorio audio che fa al caso tuo.

Soundbar vs soundbase: come si distinguono?

In un articolo precedente ti avevo già spiegato cos’è una soundbar stereo e quale scegliere.
Oggi ti dico che il nome di questi accessori tecnologici ti esplica la principale differenza:

  • la Sound-Base o sound stand è una vera e propria base di amplificazione sonora, che assomiglia a un lettore DVD, sulla quale si appoggia il televisore (meglio non andare oltre i 30 kg);
  • la Sound-Bar è un amplificatore a forma di barra, quindi più sottile e allungata rispetto alla Soundbase, che puoi anche attaccare al muro, solitamente sotto la tv.

Le diciture 2.0/2.1 sulle soundbar cosa significano?

All’interno della soundbar c’è un numero variabile di speaker e prevede un subwoofer esterno, a differenza della soundbase che solitamente lo ha integrato.

Quando trovi la dicitura 2.0 significa che ci sono due casse (woofer) all’interno della soundbar.

Se invece trovi sulla confezione 2.1 significa che oltre alle due casse interne, ci sarà anche un subwoofer esterno, per i bassi.

Per le soundbar il numero di woofer può arrivare fino a 7.1, ma parliamo di impianti più performanti per appassionati del genere.

Soundbase vs Soundbar: pareri discordanti

Impossibile dirti quale scelta sia la migliore in assoluto.

C’è chi preferisce la soundbase perché la ritiene migliore dal punto di vista estetico e ritiene la soundbar di difficile installazione e posizionamento.

Ma c’è anche chi preferisce le soundbar per la scelta più ampia sul mercato, per la sua duttilità (puoi attaccarla alla parete o lasciarla appoggiata al muro) e per la loro forma più allungata che favorisce l’effetto stereo.

Dipende tutto dalle tue necessità, dai tuoi spazi interni e dai tuoi gusti personali.

Potrebbe essere fondamentale nella scelta di una soundbase o di una soundbar la presenza del Bluetooth, che ti consente di ampliare l’uso di questo oggetto, amplificando la musica presente sul tuo PC, Smartphone e Tablet.


Sound Base Trevi Bluetooth 2.1 SB 5010 TV
Guarda le offerte di soundbase su Amazon per farti un’idea


Cosa serve per collegare la soundbase al televisore

Per collegare la soundbase al televisore devi inserire il cavo di alimentazione nella presa sul dispositivo e la spina in una presa di corrente AC220/240V 50/60Hz. Poi premi il tasto di accensione/standby per attivare l’apparecchio.

A seconda del modello potrai trovare predisposizioni per ingressi per cavi HDMI, coassiali, ottici, RCA.
La presenza di questi accessi o cavi importanti per te può influenzarti nella scelta, così come la possibilità di potere regolare il dispositivo di amplificazione sonora dal telecomando della tv.

Soundbar: problemi e soluzioni

Ti elenco di seguito una serie di problemi e soluzioni comuni che indichiamo nel manuale di istruzioni delle nostre Soundbar Trevi.

  1. Assenza di suono
    Controlla che non sia inserita la funzione MUTE (indicazione MUTING sul display).
    Controlla di avere selezionato l’ingresso corretto.
    Controlla e regola il volume della Soundbar e della televisione (o del dispositivo collegato).
  2. La Soundbar non si accende o si spegne automaticamente
    Controlla di avere correttamente inserito il cavo di alimentazione.
    Qualora la Soundbar non riceva segnale per un certo tempo (circa un minuto) si pone automaticamente in modalità stand-by.
  3. Il telecomando non funziona
    Sostituisci la batteria.
  4. I comandi non rispondono
    Scollega la presa d’alimentazione dell’apparecchio per 30 secondi per effettuare un reset.

Soundbar Stereo TREVI SB 8370 SW

SOUNDBAR STEREO 2.1 CON SUBWOOFER WIRELESS TREVI SB 8370 SW
Ecco una soluzione ideale al giusto rapporto qualità prezzo. Grazie alla Soundbar Stereo TREVI SB 8370 SW infatti incrementi il volume di TV, Smartphone, DVD, PC e Tablet.

Puoi riprodurre effetti speciali, musica e dialoghi da tutti i tuoi dispositivi compatibili attraverso connessione Bluetooth, ingressi USB, AUX-IN, digitale ottico e digitale coassiale.

Ti sembrerà di stare al cinema, circondato dai suoni e coinvolto in ogni minima vibrazione attraverso il sistema BassReflex, di cui sia l’apparecchio che la cassa Subwoofer sono dotati.

Caratteristica molto importante è rappresentata dal fatto che il subwoofer puoi collegarlo via wireless, quindi puoi evitare la presenza fastidiosa dei cavi che prendono polvere e sono anti estetici.


Clicca qui e vai alla Soundbar 8370 su Amazon!


4 commenti su “Soundbar vs Soundbase: il cinema a casa tua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>