TV Full HD, HD ready, Ultra HD: quali differenze ci sono?

TV a risoluzione hd ready, full hd o 4k?

Così come avviene per ogni oggetto tecnologico, la televisione ha subìto e continua a subire continuamente delle evoluzioni che portano alla costruzione e vendita di innumerevoli nuovi modelli ogni mese, per non parlare dell’inevitabile tasso di obsolescenza.

Abbiamo già approfondito come scegliere un televisore, oggi cercheremo di chiarire le differenze tra le tre macro-categorie tecnologiche che potranno certamente aiutarti a individuare la tua nuova TV: HD ready, Full HD e Ultra HD (fermo restando che l’alta definizione HD rappresenta lo standard di base).

TV HD ready: cosa significa e caratteristiche

Nel palcoscenico dei moderni schermi ad alta definizione, le prime TV ad aver esordito sono le cosiddette “HD ready” ovvero, traducendo letteralmente, “Pronte all’alta definizione”.

Le televisioni HD ready si caratterizzano per una risoluzione non inferiore a 720 linee verticali, per il formato a 16:9 e sono generalmente a scansione progressiva.

Altra caratteristica delle TV HD ready è la presenza di una o più porte HDMI, necessarie al collegamento di periferiche esterne alla televisione, affiancando e via via sostituendo le intramontabili porte SCART.

Possiamo dunque definire la tecnologia HD ready come la soglia dell’alta definizione: uno standard sotto il quale non è indicato scendere.

TV Full HD: cosa significa e caratteristiche

Anche le TV Full HD conservano il formato standard di quelle HD ready (16:9), ma sono certamente più performanti in termini di risoluzione, che non può scendere sotto le 1080 linee verticali.

La connettività resta la stessa, tuttavia le più recenti TV Full HD presentano generalmente un maggior numero di porte HDMI a disposizione, oltre a porte per la connessione di dispositivi di riproduzione sonora digitale ed entrate USB per collegare alla TV eventuali hard disk esterni, per visionare direttamente su di essa i tuoi contenuti preferiti.

Meglio full HD o HD ready?

Spiegate le differenze tecniche tra Full HD e HD Ready, la risposta a questa domanda risiede nel tipo di utilizzo che farai della tua televisione.

Per guardare contenuti che non richiedono un uso importante dell’alta definizione (come un normale DVD o una tradizionale trasmissione sul digitale terrestre), una TV HD ready è certamente più conveniente, perché perfettamente funzionale e più economica.

Diversamente, se di solito guardi film in Blu Ray o lo sport su piattaforme digitali, è meglio se opti per lo standard del Full HD.

Infine, devi sempre tener conto del fatto che, proprio per le sue caratteristiche tecniche, una TV Full HD tenderà a porre in risalto eventuali difetti delle immagini non full HD (quindi per assurdo non è detto che si veda meglio rispetto a un televisore HD ready, dipende da come è codificato il programma).

TV Ultra HD o 4k: cosa sono?

Il formato Ultra HD (anche noto come 4K) è lo standard di riproduzione più recente e deve il suo nome al numero di pixel orizzontali che riesce a generare (4096 pixel!).

Come termine di paragone molto generalista considera che la tecnologia Ultra HD ha una risoluzione praticamente doppia rispetto a quella Full HD.

Grazie a tale risoluzione, i moderni televisori 4K forniscono allo spettatore una maggiore sensazione di “profondità” nella visione di immagini in 2D, garantendo una piacevole esperienza di visione.

Nonostante normalmente i formati delle TV ultra HD siano decisamente grandi (difficilmente inferiori ai 50″) bisogna considerare che per apprezzare appieno la grandissima risoluzione è meglio se l’osservatore si posiziona a una distanza piuttosto ravvicinata. A differenza delle altre televisioni infatti, con l’Ultra HD la distanza necessaria per non affaticare la vista si riduce sensibilmente.

PS. In realtà le risoluzioni Ultra HD e 4K non sono proprio uguali.
Ultra HD = 3840x2160px
4K = 4096x2160px
Stiamo parlando di differenze comunque impercettibili all’occhio umano.
Il 4K nasce con il cinema e lo trovi su alcuni schermi retina, le TV sono in generale tutte Ultra HD, anche dove c’è scritto 4K.

TV Full HD, HD ready o Ultra HD: quale scegliere?

Dopo aver considerato tutte queste variabili è comprensibile come mai ci siano così tanti modelli di TV in commercio! Si può riassumere che la scelta della tua nuova televisione dipenderà in maniera preponderante dal tipo di spettatore che rappresenti:

  1. Per un uso “tradizionale” e una spesa contenuta potrai orientarti su una TV HD ready.
  2. Se apprezzi i dettagli di un film di fantascienza con effetti speciali o se lo sport è il tuo pane quotidiano opta per il full HD.
  3. Se invece vuoi sperimentare il futuro, anche a fronte di una spesa maggiore, la tecnologia Ultra HD è quello che fa per te (ma ricorda: a una distanza di due metri dalla TV, senza uno schermo superiore ai 50″, non riuscirai a percepire la differenza tra Full HD e 4K).

Tu cosa ne pensi? Se hai domande scrivi pure sotto! Grazie e al prossimo mercoledì 🙂


Qui trovi tutte le nostre TV


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>