Tv portatili da viaggio per le tue vacanze

TV portatili da viaggio: consigli per l'acquisto

TV portatili da viaggio

I televisori portatili da viaggio rappresentano un valido alleato se devi affrontare lunghi tragitti, ad esempio in automobile o in camper: con una TV portatile, infatti, puoi passare il tempo guardando un film, un talk-show o la tua serie Netflix preferita.

A chi sono utili le tv portatili da viaggio? Alle famiglie con bambini, alle comitive di amici e a tutti i passeggeri che vogliono trascorrere un’avventura all’insegna del divertimento e del relax. Certo, chiacchierare è sempre importante, ma a volte un piccolo stacco può anche giovare, per rinvigorire nuove discussioni o conciliare il sonno dei bimbi… 😉

Le TV portatili da viaggio presentano caratteristiche specifiche in funzione del mezzo di locomozione nel quale vengono usate (camper o auto), ma generalmente, i modelli più moderni garantiscono una qualità di visione pari alle TV per la casa.

In seguito alla normativa sul digitale terrestre 2.0, ricordati di scegliere per la tua prossima TV portatile un modello che abbia il digitale terrestre di tipo DVB-T2 integrato.

In alternativa, puoi sempre dotare il tuo televisore portatile di un Decoder Digitale Terrestre HD DVBT-T2.

TV portatili per auto: caratteristiche tecniche

Le TV portatili per auto con digitale terrestre DVB-T2 assicurano una perfetta fruizione di film e programmi televisivi: le caratteristiche del televisore possono variare a seconda del modello scelto.

Le TV portatili con schermo a LED assicurano un’ottima visione in tutte le condizioni; il kit di montaggio, inoltre, consente di inserire il televisore in automobile in maniera semplice e rapida: le staffe per il montaggio sui sedili anteriori, nello specifico, permettono di applicare la TV portatile sul poggiatesta e di godersi il massimo relax dai sedili posteriori.

I televisori che integrano una porta USB e una porta per memory card, infine, ti offrono la possibilità di scegliere i contenuti da visualizzare, senza accontentarsi del palinsesto offerto dai canali del Digitale Terrestre.


Se ti interessa approfondire, puoi leggere il nostro articolo sui Televisori LED: guida all’acquisto.


TV portatili per camper: comodità di visione in movimento

Le TV portatili per camper vengono prodotte in tante versioni diverse e rappresentano un vero e proprio compagno di viaggio per tutti i turisti.

Le caratteristiche del televisore per camper possono essere sensibilmente diverse in base al modello, comunque la maggior parte delle TV portatili integra il digitale terrestre, il lettore DVD, la porta per dispositivi USB e si può collegare al camper tramite la presa accendisigari.

Compatti ma dotati di uno schermo sufficientemente grande, i televisori possono essere dotati di un sistema a diodi luminosi: la tecnologia LED, oltre a rendere i colori più vivaci grazie alla retroilluminazione, consente di ridurre lo spessore della TV e di limitare i consumi di energia.

Ulteriori ingressi nelle TV portatili per camper, quali per esempio l’ingresso HDMI e SCART, il mini-Y/Pb/Pr a jack, il mini-Audio/Video a jack, l’ingresso VGA/audio PC, ti consentono di visualizzare qualsiasi tipo di contenuto tu voglia vedere o ascoltare, da film e video musicali a canzoni, fotografie e documenti.

TV portatili da viaggio: marche più diffuse e prezzi

Le TV portatili da viaggio vengono prodotte da ormai tutti i principali brand attivi nel settore tecnologico e sono disponibili a prezzi differenti, in base alle caratteristiche del modello specifico.

In base alle tue esigenze di budget e visione dovrai destreggiarti, cercando di comparare solo quello che ti può interessare, se non vuoi finire per perderti.

Tra i marchi di riferimento per le TV portatili possiamo citarti tra i tanti Sony, Philips, Audiola e Majestic, ma la scelta è davvero infinita e va orientata in base alla tua esperienza personale e magari alle recensioni che trovi sulla rete (anche se poi l’esperienza personale è sempre un’esperienza di valore unica, considerati i gusti personali di ognuno).

I prezzi delle TV portatili da viaggio possono variare da un minimo di € 70 a oltre € 300 e ti consentono di portare con te una buona qualità di visione a costi contenuti.

In generale possono variare il design, le specifiche tecniche e le seguenti caratteristiche che dovresti ricordarti di tenere in considerazione nella tua scelta:

  1. dimensioni dello schermo (solitamente 9″),
  2. la risoluzione dello schermo,
  3. l’utilizzo della tecnologia LED,
  4. tipologie di porte di ingresso,
  5. le modalità di installazione.

TV Portatile 10.1 pollici HEVC USB TREVI LTV 2010 HE con Digitale Terrestre DVB-T2 integrato

TV portatile da viaggio 10.1 pollici HEVC USB TREVI LTV 2010 HE con Decoder DVB-T2 integrato

Il Digitale Terrestre DVB-T2, vale a dire il digitale terrestre di seconda generazione, dovrebbe essere stato integrato negli ultimi modelli di TV portatile dall’1 luglio 2016: questo nuovo standard, infatti, interesserà presto tutte le trasmissione televisive e dovrà essere incluso in tutti i televisori in vendita, per arrivare al 30 giugno 2020 tutti in pari.

Anche le TV portatili per automobili e camper, perciò, vengono necessariamente aggiornate alla seconda generazione di Digitale Terrestre.

I vantaggi del nuovo digitale terrestre sono molteplici e riguardano principalmente il risparmio di banda, che consente di ricevere più canali in alta definizione.

PS.

Nella scelta della tua TV portatile da viaggio, in conclusione, ricorda ben valutare l’aspetto estetico, le funzionalità presenti e il grado di aggiornamento del modello che vai a comprare.


Scopri subito tutte le caratteristiche della TV portatile da viaggio Trevi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>