Videocamere sportive da casco

Le videocamere sportive da casco sono piccole action cam, ovvero strumenti di alta precisione e risoluzione ideali per le riprese in movimento.

Le action cam vengono, ad esempio, utilizzate dagli sciatori o dagli snowboardisti per riprendere le evoluzioni in cui si cimentano sulle piste da sci, negli snowpark o, per i più spericolati, nei fuoripista a tutta velocità. Non solo, se avete mai visto una gara di sci in televisione, avrete notato la ripresa in soggettiva dell’apripista che mostra il tracciato con la videocamera sul casco.

Ad oggi la versatilità e l’accessibilità di queste videocamere sportive da casco le hanno rese il prodotto protagonista dell’evoluzione sociale nella condivisione soggettiva.


Approfondisci leggendo Come scegliere una action cam


Supporto e montaggio

Vediamo insieme i principali tipi di supporto su cui installare le action cam:

  • videocamere da polso, da manubrio e da sella (per biciclette e per moto),
  • videocamere per maschera e occhiali (in caso, ad esempio di riprese subacquee o aeree),
  • videocamera sportiva da testa: agganciata a un casco tramite un supporto o montata direttamente sulla testa grazie a un sistema di fasce elastiche, questo tipo di action camera ha il grande vantaggio di fornire delle sorprendenti riprese in soggettiva (pensa al paracadutismo).

Per il montaggio di videocamere sportive da casco esistono degli appositi kit che permettono a una staffa a base curva che asseconda la forma del casco, di aderire alla superficie del casco mediante un potente biadesivo.

Basterà montare la videocamera sulla staffa per poter avere un “terzo occhio” che registra le tue evoluzioni!

Kit accessori per action cam Trevi

Kit Accessori per Sport Camera Trevi GO 2

Accessori per videocamere sportive da casco

Resistenza alle vibrazioni

Quando vai a rivedere le tue immagini e i tuoi filmati le action cam, a seconda della loro qualità, ti forniscono riprese “stabili” che evitano il fastidioso effetto a scatti (in gergo: “Jelly”).

In questo senso, ma anche per assicurare una vita più lunga alla action cam, dovrai scegliere un prodotto che sia resistente alle vibrazioni generate da un uso sportivo: un esempio su tutti le videocamere montate sui caschi o sui manubri di ciclisti o motociclisti.

Il mezzo meccanico, in particolar modo alle altissime velocità o sui terreni più accidentati, produce vibrazioni che possono essere deleterie per la videocamera.

Un accorgimento utile, ai fini della riuscita del video, è aumentare il frame rate o utilizzare uno stabilizzatore di immagini, mentre per la salvaguardia della videcamera stessa è opportuno utilizzare un elemento in gomma che “ammortizzi” le vibrazioni stesse.

Durata della batteria

Altro aspetto non secondario è la durata della batteria della videocamera sportiva. Ovviamente ad alte prestazioni della action cam corrispondono elevati consumi di energia.

Quando si pratica uno sport estremo è però improponibile pensare di interrompere la sessione per ricaricare o sostituire la batteria. Che fare quindi? Puoi optare per un modello dotato di una buona autonomia, considerando che mediamente una batteria a 900 mAh permette riprese di circa un’ora di durata, mentre passando a 1400 mAh tale autonomia sale a oltre 2 ore e mezzo.

Videocamera da testa: caratteristiche principali

Riassumendo, per scegliere la action cam più adatta a te occorre tenere in considerazione vari fattori tra cui:

  • La risoluzione: per garantire immagini e filmati realistici, caratteristica comune alla quasi totalità di questo tipo di action cam è la risoluzione full-HD (1080p), ma esistono anche modelli meno economici che registrano ad una risoluzione superiore (4K);
  • il frame rate (sequenza di fotogrammi al secondo): in questo caso lo standard minimo è pari a 30 fps (frames per second). Aumentando il rate fino a 50/60 fps è possibile ottenere risultati sorprendenti in fase di editing del video, con degli slow motion davvero interessanti;
  • l’angolo di ripresa, per ottenere un risultato che sia molto vivido;
  • lo stabilizzatore, che in caso di montaggio su un supporto rigido è di vitale importanza per la fluidità del video;
  • la durata della batteria;
  • il prezzo: non a caso l’ho posizionato all’ultimo posto, perché dovrebbe essere una conseguenza delle tue esigenze e non l’unica discriminante, se possibile 😉 (approfondisci leggendo “Quale videocamera HD economica comprare

Un ultimo chiarimento: non è detto che a una migliore risoluzione corrispondano sempre video più belli.

Il frame rate è molto importante: una videocamera sportiva da casco dotata di un frame rate alto, anche con una risoluzione video minore, garantirà risultati migliori di un’altra con una risoluzione maggiore, ma con un frame rate più basso.

Action Cam TREVI GO 2500 4K

Action Cam TREVI GO 2500 4K

La sport cam GO 2500 4K è l’ultimo modello di action cam in casa Trevi. La connessione Wi-Fi ti mostra in tempo reale sullo schermo del tuo smartphone tutto quello che stai registrando.
Grazie allo scafandro waterproof puoi immergerti  fino a 30 metri senza correre il rischio di danneggiarla.

Altre caratteristiche tecniche:

  • Videocamera digitale Wi-Fi, pilotabile tramite app
  • Display 2” TFT + display frontale LCD
  • Scafandro Waterproof 30 metri
  • Sensore immagine: SONY 179
  • Modo funzionamento videocamera/fotocamera, webcam
  • Video 4K@30fps/2,7K@30fps/1080p@60fps/720p@120fps/H.264
  • Foto JPG – Risoluzione 16M / 12M / 8M / 5M
  • Ampio angolo di ripresa: 170° (Wide)
  • Microfono incorporato
  • Interfaccia USB 2.0
  • Uscita mini-HDMI
  • Memoria esterna micro-SD fino a 64GB (non inclusa)
  • Accessori in dotazione: cavo USB, staffe per fissaggio a manubri, elmetti sport e altri supporti in genere, scafandro subacqueo.
  • Alimentazione: Batteria interna ricaricabile al Lithio
  • Dimensioni: L59 x H40 x P29 mm, Peso: 61g
  • Sistema operativo: Windows® XP/Vista/7/8, Mac® OS 10.5

Scopri qui tutte le nostre action cam!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>