Carrello
Articoli
/

Spedizioni, Cambi e Resi

1. Trasporto e spedizione

Le spese di trasporto e spedizione verranno calcolate e chiaramente comunicate all’utente in fase di ordine e prima del pagamento.
Per la spedizione di prodotti in Paesi esteri si rimanda al precedente paragrafo 2.

2. Spedizioni all’estero e oneri doganali

Per spedizioni nell’Unione Europea a clienti qualificabili come consumatori ai sensi di legge (non possessori di partita Iva), i prezzi saranno fatturati comprensivi di IVA con l’aliquota vigente in Italia al momento della Conferma d’Ordine (ad es. 22% nel 2020).Per spedizioni nell’Unione Europea a clienti titolari di partita Iva, riportata nell’apposito campo durante la procedura di acquisto, la fattura sarà emessa senza IVA (a condizione che la partita IVA del cliente risulti regolarmente iscritta al Vies). Per spedizioni extra UE, a prescindere dalla qualificazione del cliente (consumatore o prestatore economico) la vendita è qualificabile come esportazione diretta non imponibile IVA ai sensi dell’art. 8 comma 1 lettera a) del DPR n. 633/72.Qualsiasi costo aggiuntivo di sdoganamento a destino sarà a carico del cliente. Trevi Spa non ha il controllo di tali costi e non può prevederne l’importo, la cui verifica è onere esclusivo del cliente. In ogni caso e per nessun motivo Trevi Spa sarà responsabile di dazi e/o tasse all’infuori di quanto previsto da disposizioni fiscali e doganali italiane. Le politiche doganali variano notevolmente da Paese a Paese e l’utente dovrebbe pertanto contattare l’ufficio doganale locale per ulteriori informazioni. Infatti, quando l’utente effettua ordini sul sito www.trevi.it è considerato come importatore ed è pertanto tenuto a conformarsi a tutta la legislazione e normativa del Paese in cui riceve la merce. Trevi Spa è espressamente esonerata da qualsiasi responsabilità in merito.

3. Consegna dei prodotti

Una volta che i prodotti acquistati sono pronti per la spedizione e il pacco lascia il magazzino, verrà inviata al cliente una e-mail di conferma di avvenuta spedizione. I prodotti acquistati saranno consegnati a mezzo corriere all’indirizzo indicato dal cliente.

Non saranno effettuate consegne a caselle postali e fermo posta. Senza che ciò comporti alcun impegno per Trevi Spa, i tempi di consegna nel territorio italiano sono indicativamente di 3-7 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento.

L’email che informa il cliente dell’avvenuta spedizione contiene il nome del corriere, il numero di tracking e la data presunta di consegna. Cliccando sul numero di tracking si potrà seguire la spedizione sul sito del corriere. Al momento della consegna della merce, il cliente deve procedere a tutte le verifiche necessarie per rilevare eventuali avarie, mancanze, difetti, altri vizi apparenti o la non conformità dei prodotti consegnati rispetto all’ordine. In particolare, il cliente deve verificare lo stato degli imballaggi, che non siano alterati o non integri, il numero dei colli, e i prodotti in termini di quantità, codici, stato e caratteristiche.

Eventuali danni ai pacchi e/o ai prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere contestati immediatamente, a pena di decadenza, tramite riserva scritta a mano dal cliente sul documento di consegna del corriere.

4. Confezione e imballaggi

Trevi Spa effettua l’imballaggio per la spedizione nella forma ritenuta più opportuna e non risponde di eventuali avarie, manomissioni e ammanchi che si dovessero verificare dopo l’uscita della merce dai propri magazzini.

Gli imballi dei prodotti vengono effettuati secondo l’esperienza d’uso, salvo richieste specifiche formulate dal cliente che devono essere espressamente formulate per iscritto nell’ordine di acquisto.

5. Diritto di recesso - Condizioni per l'esercizio del diritto di recesso ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo

Qualora l’acquirente agisca in qualità di “Consumatore” privato, così come definito dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (di seguito anche “Codice del Consumo”), ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo ha diritto di recedere dal contratto sottoscritto con il venditore, senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione, entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha ricevuto i prodotti acquistati su www.trevi.it.

In ogni caso, il Consumatore si impegna a restituire la merce senza indebito ritardo e comunque entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di comunicazione del recesso, con la consapevolezza che l’organizzazione della restituzione dei beni e i relativi costi sono a suo esclusivo carico. I costi e i rischi legati alla restituzione dei prodotti sono infatti a carico del Consumatore.

Ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, la facoltà di recesso non è applicabile:

  • quando l’acquirente non agisce quale consumatore privato ai sensi del Codice del Consumo;
  • ai prodotti fabbricati secondo le specifiche dell’acquirente;
  • ai prodotti personalizzati o che, a causa della loro natura, non possono essere rispediti o sono suscettibili di deterioramento.

Per esercitare il diritto di recesso è sufficiente che l’acquirente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso di 14 giorni dalla data in cui ha ricevuto il bene acquistato e che intende restituire.

Ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo, per manifestare la volontà di recedere, il Consumatore dovrà:

  • scaricare e compilare, seguendo le istruzioni ivi contenute, il modulo di recesso inserito nell’apposita area utente entro 14 giorni dalla data di consegna del prodotto che intende restituire.
  • In alternativa, è possibile inviare una dichiarazione esplicita della decisione di recedere dal contratto mediante lettera raccomandata all’indirizzo: Trevi SpA, Strada Statale Consolare RN-RSM 62 47924 Rimini (RN) - Italia
  • Ricevuta la richiesta di esercitare il diritto di recesso, Trevi Spa riscontrerà la richiesta di reso nel più breve tempo possibile e invierà al cliente un messaggio a mezzo e-mail con allegato un file PDF contenente la conferma dell’esercizio del diritto di recesso da parte dell’acquirente.
  • Il Consumatore dovrà stampare il file ricevuto in allegato via e-mail (o, in alternativa, compilare il documento prestampato eventualmente ricevuto assieme al prodotto) e inserire tale documento nel pacco contenente il prodotto che viene reso e che verrà rispedito al Venditore.
  • Il Consumatore dovrà re-imballare il prodotto, che deve essere integro, con lo stesso imballaggio in cui l’ha ricevuto (o con imballaggio equivalente), inserendo all’interno anche gli eventuali manuali d’uso e altri accessori, in aggiunta al documento che conferma l’esercizio del diritto di recesso.
  • Successivamente, il Consumatore dovrà organizzare, con scelta del vettore e costi a proprio carico, la spedizione e/o le relative modalità di restituzione, e dovrà spedire il pacco entro e non oltre 14 giorni dalla data di esercizio del diritto di recesso al seguente indirizzo: Trevi SpA, Via Raibano 40 47853 Coriano (RN) - Italia
  • Il Consumatore risponderà per eventuali danni conseguenti al trasporto

Trevi Spa respingerà ogni reso spedito ad indirizzo diverso da quello sopra indicato o per il quale il Consumatore non abbia provveduto alle spese di trasporto.

Il termine di 14 giorni si intende rispettato se il Consumatore rispedisce i beni oggetto del recesso prima della scadenza del periodo di 14 giorni a decorrere dal giorno in cui ha esercitato il diritto di recesso.

Il prodotto deve essere reso integro e in perfetto stato, nel suo imballaggio originale o in imballaggio equivalente e munito di tutti i suoi accessori, incluso il manuale d’uso.

In ogni caso il venditore si riserva espressamente il diritto, ai sensi dell’art. 56 comma 3 del Codice del Consumo, di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Consumatore non abbia dimostrato, con prova certa, di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.


Se sono state rispettate tutte le condizioni richieste, ai sensi dell’art. 56 del Codice del Consumo, Trevi Spa rimborserà integralmente il prezzo dei prodotti acquistati, restando a carico del Consumatore unicamente le spese del reso, vale a dire quelle per la restituzione dei prodotti ed eventuali danni conseguenti al trasporto.

L’inosservanza delle disposizioni prescritte, legittima Trevi Spa a rifiutare l’esercizio del diritto di recesso e la restituzione del prodotto acquistato e a trattenere le somme versate.

Per la restituzione dei prodotti a Trevi Spa non è richiesto che la merce da restituire sia assicurata contro il furto e i danni accidentali da trasporto. Tuttavia, poiché il rischio inerente la restituzione della merce grava sull’acquirente, Trevi Spa invita l’acquirente che intenda esercitare il diritto di recesso ad assicurare, a proprie spese, la spedizione per il valore indicato nell’e-mail contenente la Conferma d’Ordine.

6. Tempi e modalità di rimborso

Se sono state rispettate tutte le condizioni richieste e il recesso è stato esercitato nei tempi di legge, il Consumatore riceverà una e-mail di conferma di accettazione del reso e Trevi Spa rimborserà integralmente il prezzo del prodotto reso e le spese di spedizione -al netto delle eventuali spese supplementari di spedizione ai sensi dell’art. 56, comma 2, del D. lgs. 206/2005 e s.m.i. (es.: qualora il Consumatore abbia scelto un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso messo a disposizione dal sito) - utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal Consumatore in fase di acquisto. Restano in ogni caso a carico del Consumatore le spese del reso. 

Il rimborso verrà effettuato entro 14 giorni dalla data in cui ha avuto notizia dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore.

Il Venditore si riserva espressamente il diritto, ai sensi dell’art. 56 comma 3 del Codice del Consumo, di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Consumatore non abbia dimostrato, con prova certa, di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.


Il tempo effettivo per visualizzare il riaccredito o la restituzione delle somme pagate per l'acquisto dei prodotti, dipende dall'istituto che ha emesso la carta.

Ai sensi dell’art. 57, 2 comma, del Codice del Consumo, il Consumatore inoltre sarà in ogni caso responsabile della diminuzione di valore dei prodotti restituiti risultante da un utilizzo diverso da quello necessario allo scopo di consentirgli di accertare la natura, le caratteristiche ed il funzionamento dei prodotti stessi.

In questa ipotesi, dal rimborso previsto sarà detratta una percentuale compresa tra il 10 ed il 90 percento delle somme corrisposte al venditore per l’acquisto dei prodotti restituiti, secondo quanto sarà specificamente comunicato, via posta elettronica, dal venditore. Ove le somme siano già state restituite al Consumatore, Trevi Spa si riserva di chiedere all’acquirente la refusione della diminuzione di valore constatata.

Partner:

           

TREVI S.p.a.
Strada Consolare Rimini-San Marino 62
47924 Rimini (RN) Italy

Tel. +39 0541.756420 | Fax 0541.756430


© 2017 Trevi S.p.a. | 
privacy policy | cookie policy (preferenze)  | termini e condizioni
TREVI S.p.a.  p.iva IT01527080400 - Reg. Soc. Trib. Rimini N° 5673 - Cap. Sociale 2.500.000 i.v.